Uno dei luoghi più inesplorati al mondo,
Socorro è una piccola isola delle Revillagigedo,
di origine vulcanica.
Un luogo meraviglioso, remoto e inesplorato,
tra isole ed arcipelaghi,
il paradiso dei subacquei
Immersioni tra i ghiacci con trichechi,
balene e orsi polari alle Svalbard,
un arcipelago del mare Glaciale Artico.

Il mio blog

Considerato da molti scienziati l’animale più velenoso del mondo, il pesce pietra Synanceia verrucosa è un piccolo vertebrato marino che raggiunge a stento i 40 cm di lunghezza. All’apparenza questo pesce ha un aspetto davvero buffo con un corpo tozzo munito, sulla testa, di una grande bocca arcuata rivolta verso l’alto e di due occhi
Le profondità oceaniche sono note per riservarci grandi sorprese: ogni volta che ci avventuriamo in questi luoghi, scopriamo alcune tra le creature più strane e grandi del pianeta. Infatti, proprio nel 2016, grazie a una spedizione della NOAA alle Hawaii a 2100 metri di profondità, è stata individuata la spugna più grande al mondo, appartenente
L’iguana marina Amblyrhynchus cristatus è l’unica vera lucertola marina esistente, è endemica delle Isole Galapagos e può raggiungere 1.20 metri di lunghezza. All’apparenza questo rettile ha un aspetto davvero inquietante, in quanto è tutto nero, possiede un corpo tozzo con zampe dotate di lunghe dita, ha un muso schiacciato, una lunga cresta che corre lungo
Quando pensiamo ai pinguini, il primo habitat che ci viene in mente è proprio quello antartico, quando in realtà molte specie di pinguini vivono in località non proprio del tutto glaciali. In ogni caso, tutti i pinguini vivono nell’emisfero australe, anche se le colonie più grandi si trovano comunque in Antartide. Al di là del
La balenottera azzurra Balaenoptera musculus è il più grande animale conosciuto vissuto e vivente sulla Terra, escludendo le dimensioni ipotetiche di alcuni sauropodi giganti estinti come Maraapunisaurus. Questo mammifero marino che rientra tra i cetacei misticeti, ovvero tra le “balene dotate di fanoni”, può infatti superare i 30 metri di lunghezza, le 180 tonnellate di
Il vermocane Hermodice carunculata, noto anche come verme di fuoco barbuto, è un polichete che, grazie alle sue “setole” (chete) calcaree bianche che sporgono dal suo corpo e che sono ricche di tossine, è in grado di urticare qualsiasi superficie biologica con cui venga a contatto, compresa la pelle degli esseri umani. Le chete, infatti,

Scopri le mete e
i luoghi inesplorati

Reportage fotografici e diari di viaggi incredibili.

Ricerca e studio
sulla subacquea

I miei studi sullo squalene per la ricerca medica e altro.

Notizie ed esperienze
dai miei viaggi

Eventi, curiosità e informazioni sul mondo della Subacquea.

Preparazione per l'immersione a San Benedicto

Dott.ssa Francesca Romana Reinero

Biologa Marina • 1990 ico_flag_it

Appassionata della vita marina, laureta in “Scienze del Mare” all’Università degli Studi di
Roma “La Sapienza”, viaggia con finalità scientifiche e studia gli squali in tutto il mondo:
Egitto, Madagascar, Sud Africa, Maldive, Papua Nuova Guinea, Messico e Bahamas sono solo alcune delle
mete che negli ultimi mesi hanno vista la Dott.ssa Reinero impegnata nei suoi studi e ricerche.

TORNA SU